Infiniti sotto il sole
Strade, muri e tonnellate
Di parole senza amore
Sale dritto un grattacielo
Spara in alto ferro e vetro
Non c’è più un angolo vuoto
Da contemplare

Ma poi vedo te e se vedo te vedo
Faccio spazio dentro agli occhi
Perché tu li riempi
Faccio strada nei miei occhi
Perché tu li attraversi

Si direbbe necessario
Addirittura straordinario
Occupare interamente
Sia la terra che la mente
Io richiudo la finestra
Sarà questa confusione
Che mi fa desiderare
Di non guardare

Faccio spazio dentro agli occhi
Perché tu li riempi
Faccio spazio nei miei giorni
Perché tu li attraversi

Guardo I tetti delle case
Infiniti muri di parole senza amore
Ma poi vedo te, ma poi vedo te, ma poi vedo te
Se vedo te, se vedo te

Vídeo incorreto?