Quel che fatto e quel che sei,
Quel che si dice il tuo mondo
In un attimo vedrai
Senza un sussulto andare a fondo,
Basta incontrare un certo sguardo
Com quel lievissimo ritardo
Che fa tutto pi facile

E riemergono per lei
Le tue attitudini perduta,
Una stagione si aprir
Per frasi mai inaugurate
Sarai pi giovana, pi audace,
In te linstinto pi feroce
Si far, sin troppo facile

Poi, finita che sar
Questa parentisi di gloria,
E il batticuore ceder
Al ritornare della memoria,
Non bastaranno mille donne
A toglierti la notte insonne,
Com com difficile

Tu cercherai di far capire
Chi sei, cosa vali, cosa vuoi dire
Ma ormai troppo difficile

Vídeo incorreto?