Ci han lasciato soli
Ma noi vogliamo di più
Ci hanno chiusi fuori
Per non sentirci più
Ma quelli come noi…

Se pure tu sei nato senza una complicazione
A parte quella di aver scelto l’epoca peggiore
Se i bulli della scuola ti storpiavano il cognome
Ti usavano come pallone alla ricreazione
E ti vestivi male si ma gli altri tutti uguale
Ti han convinto a fumare si però non aspiravi
Ed ora ti ritrovi tra milioni di precari
E pensi: “io non voglio darla vinta a quegli infami perché"

Ci han lasciato soli
Ma noi vogliamo di più
Ci hanno chiuso fuori, per non sentirci più
Ma quelli come noi non li controlli più
Non li controlli più
Non li controlli più, più, più
Noi siamo sempre di più
E non ci controlli più
Non ci controlli più
Non ci controlli più, più, più

Pensi di essere sbagliato
Ti senti tagliato fuori
Non sei nella lista dei vip
Non sei giù coi migliori
Se questi anni che han riempito
Sono d’illusioni
Se quando alzi gli occhi al cielo cerchi spiegazioni
Se arrivi a fine mese senza neanche in tasca un euro
Ti sembra d’impazzire e dici: “chiama la neuro”
Non darti mai per vinto quando vedi tutto nero
Perché tutto è possibile se ci credi davvero

Ci han lasciato soli
Ma noi vogliamo di più
Ci hanno chiuso fuori
Per non sentirci più
Ma quelli come noi non li controlli più
Non li controlli più
Non li controlli più, più, più
noi siamo sempre di più e non ci controlli più
Non ci controlli più
Non ci controlli più,più, più

Vídeo incorreto?